Allianz Assicurazioni – Proteggi ciò che ami

Quando si viaggia all’estero è importante valutare la possibilità di sottoscrivere un’assicurazione di viaggio, una polizza che permetta di usufruire di una copertura per fra fronte ad ogni evenienza. Si tratta di uno strumento conveniente, specialmente quando si visitano Paesi come gli Stati Uniti o il Canada dove la sanità è completamente privata. Vediamo nello specifico la polizza assicurativa Travel Care Allianz, cosa comprende e come richiederla.

Travel Care Allianz: cosa copre

La polizza viaggio Travel Care Allianz offre una serie di coperture assicurative, valide sia in Italia che all’estero. In particolare comprende un servizio di assistenza e il pagamento delle spese medichesostenute in viaggio, inoltre su richiesta è possibile integrare la polizza con alcune garanzie accessorie.

Ad esempio si può richiedere anche la protezione dei bagagli, il rimborso in caso di ritardo del volo, la copertura per l’eventuale prolungamento del soggiorno, oppure una garanzia per proteggere i propri dispositivi tecnologici, come smartphone, tablet e fotocamere digitali. L’assicurazione è valide per qualsiasi viaggio turistico, di affari o di studio, con una permanenza fino a un massimo di 45 giorni.

Allianz Global Assistance

Servizi compresi in Travel Care Allianz

Assistenza sanitaria di viaggio 24h

  • consulenza medica telefonica, per tutte le destinazioni
  • invio di un medico, solo per viaggi in Italia
  • invio di medicinali urgenti, ITALIA esclusa
  • segnalazione di un medico specialista, ITALIA esclusa
  • interprete a disposizione via telefono, ITALIA esclusa
  • trasporto – rientro sanitario, per tutte le destinazioni dal centro medico di pronto soccorso o di primo ricovero ad un centro medico meglio attrezzato; dal centro medico alla residenza dell’Assicurato
  • rientro dei familiari e dei compagni di viaggio assicurati in seguito a decesso dell’Assicurato fino a € 1.200 per evento
  • rientro accompagnato di minori in caso di impossibilità dell’Assicurato (a seguito di malattia, infortunio od altra causa di forza maggiore) di occuparsi dei minori con lui in viaggio ed assicurati, per tutte le destinazioni
  • traduzione della cartella clinica, ITALIA esclusa
  • viaggio di un familiare a seguito di decesso o ricovero dell’Assicurato fino a € 110 a notte per massimo 5 notti
  • rientro dell’Assicurato convalescente, per tutte le destinazioni; per i familiari e un compagno di viaggio fino a € 1.000 per tutte le destinazioni
  • rientro della salma fino al luogo di sepoltura in Italia, per tutte le destinazioni
  • rientro anticipato dell’Assicurato, dei familiari o di un compagno di viaggio, purché assicurati fino a € 550 per viaggi in ITALIA, fino a € 2.100 per le altre destinazioni, in casi di prognosi superiore a 7 giorni
  • invio messaggi urgenti a persone residenti in Italia, per tutte le destinazioni
  • anticipo denaro fino a € 5.500 per evento, previa garanzia bancaria e con l’obbligo per l’Assicurato di restituire l’anticipo entro 30 giorni, ITALIA esclusa
  • reperimento di un legale ed anticipo cauzione fino a € 1.000 per evento e, relativamente alla cauzione penale e l’eventuale cauzione civile fino a € 10.000 per evento, ITALIA esclusa
  • rimborso spese telefoniche per viaggi in fino a € 350 per evento, ITALIA esclusa

Spese mediche

  • pagamento diretto delle spese ospedaliere e chirurgiche per viaggi in ITALIA fino a € 10.000; in EUROPA € 150.000; RESTO DEL MONDO fino a € 200.000; in USA/ CANADA illimitato
  • rimborso delle spese del trasporto nelle situazioni di emergenza per viaggi in ITALIA fino a € 1.550; in EUROPA/ RESTO DEL MONDO /FEDERAZIONE RUSSA/ USA/CANADA fino a € 15.000
  • rimborso delle spese farmaceutiche e per visite mediche a seguito di prescrizione medica, cure ambulatoriali e/o di primo ricovero per viaggi in ITALIA fino a € 550; per le altre destinazioni fino a € 1.300
  • rimborso delle spese mediche di bordo, delle spese per cure odontoiatriche urgenti fino a € 550 per tutte le destinazioni
  • rimborso delle spese per cure riabilitative sostenute nell’ambito del ricovero ospedaliero stesso o nel periodo di convalescenza immediatamente successivo al ricovero e, comunque, precedente il rientro, fino a € 550 per tutte le destinazioni

Servizi aggiuntivi in Travel Care Allianz

  • rimborso bagaglio – Indennizzo in caso di furto, scippo, rapina o mancata riconsegna del bagaglio, e per le spese di prima necessità sostenute in seguito al ritardo nella riconsegna del bagaglio
  • ritardo aereo – In caso di ritardo aereo superiore a 8 ore per il volo di andata rimborso di € 50 per le prime 8 ore di ritardo e rimborso di € 50 per ulteriori 8 ore di ritardo
  • prolungamento soggiorno – indennizzo in caso di impossibilità della persona assicurata a rientrare alla data stabilita per infortunio o malattia o a causa dello smarrimento dei documenti.
  • protezione dispositivi tecnologici (Smartphone, Tablet e Macchina Fotografica) – Indennizzo dei danni derivanti da furto dell’apparecchio e indennizzo forfettario per danno accidentale

Assistenza in viaggio: coperture e massimali

Questa copertura di base, offerta dalla polizza Travel Care Allianz senza costi aggiuntivi sul premio assicurativo, prevede una serie di garanzie ognuna delle quali caratterizzata da franchigie e massimali di spesa. Tra i servizi inclusi quelli usufruibili in tutto il mondo sono la consulenza medica al telefono, effettuabile tramite centrale operativa attiva tutti i giorni 24 ore su 24, il trasporto presso centri medici e ospedali di pronto soccorso, il rientro in patria a seguito di problemi sanitari gravi.

Coperture

Valgono sia in Italia che all’estero anche il trasporto e il rimpatrio dei propri familiari in caso di decesso, malattia o infortunio grave dell’assicurato, il rientro dei minori, il rimborso delle spese per il viaggio di un familiare, in seguito ai casi sopra riportati della persona assicurata, il trasporto dall’ospedale al proprio domicilio e il rimpatrio della salma in Italia.

Massimali

I massimali previsti sono fino a 1200€, per il rientro dei familiari e dei compagni di viaggio qualora anch’essi siano assicurati, fino a 1000€ per il rientro del titolare della polizza al proprio domicilio, dopo le visite mediche e la permanenza in ospedali o centri di cura e fino a 110€ al giorno per 5 giorni, per il rimborso delle spese di pernottamento di familiari in seguito a degenza dell’assicurato.

L’invio di un medico a domicilio è invece un servizio previsto soltanto in Italia, mentre solo in Europa e nel resto del mondo è possibile beneficiare della consegna di medicinali urgenti, della traduzione delle cartelle cliniche, della segnalazione di un medico specialista e della consulenza di un interprete al telefono.

Spese mediche: coperture e massimali

Per quanto riguarda le spese mediche invece, la polizza di viaggio Travel Care Allianz comprende una serie di servizi tra cui il pagamento diretto dei costi ospedalieri, fino a un massimo di 100 giorni di degenza e previa autorizzazione pervenuta dalla centrale operativa. I massimali sono di 10.000€ in Italia, 150 mila euro in Europa, 200 mila euro nel resto del mondo e illimitati in USA e Canada.

Sono previsti inoltre rimborsi in caso di:

  • trasporto presso pronto soccorso
  • visite mediche
  • spese mediche al rientro in seguito a infortunio o malattia
  • cure di riabilitazione e fisioterapiche

Per il trasporto i massimali sono di 1550€ in Italia e 5500 nel resto del mondo, per le spese mediche fino a 550€ in Italia e 1300€ all’estero, per le cure al rientro o ricevute a bordo di 550€ in qualsiasi paese del mondo, infine per le cure riabilitative e fisioterapiche il rimborso massimo è di 550€, sia in Italia che in Europa o al di fuori della UE.

Bagaglio: coperture e massimali

Su richiesta è possibile aggiungere alla polizza viaggio Travel Care Allianz la copertura per il bagaglio. Si tratta di una garanzia accessoria, che copre in caso di furto, danneggiamento, incendio o mancata consegna dei propri bagagli. È previsto un rimborso fino a 200€ per l’acquisto di articoli di prima necessità, oppure un indennizzo fino a 100€ per noleggiare prodotti per i bambini.

Ritardo aereo: coperture e massimali

La polizza Travel Care Allianz può essere ampliata con la copertura per il ritardo aereo, che offre un rimborso in caso di volo aereo fuori orario, fino a 50€ per le prime 8 ore più ulteriori 50€ per maggiori ritardi. Tale garanzia è valida solo ed esclusivamente per i voli di andata, mentre non copre le tratte di ritorno.

Prolungamento soggiorno: coperture e massimali

Qualora fosse necessario prolungare il proprio soggiorno in vacanza, la garanzia accessoria proposta da Allianz consente di ricevere un indennizzo, nel caso di richieste dovute a malattia e infortunidell’assicurato. Il massimale è di 1500€ per ogni evento, con un rimborso fino a 150€ al giorno per tre notti.

Copertura dispositivi elettronici: coperture e massimali

Per assicurare anche i propri dispositivi elettronici basta selezionare la copertura apposita, integrabile nella polizza viaggio Travel Care Allianz. In questo modo è possibile coprire smartphone, tablet e macchine fotografiche, contro furto e danno accidentale. Il rimborso prevede un massimale di 300€ con franchigia del 30% per il furto, oppure un massimale di 55€ per i danni subiti.

Come richiedere il rimborso con Travel Care Allianz

In caso di necessità durante il viaggio, per ricevere assistenza o richiedere il rimborso bisogna innanzitutto contattare la centrale operativa. Il numero della centrale è +39 02 26609 283, attiva tutti i giorni 24 ore su 24.

Cosa comunicare alla centrale operativa

Dopodiché è necessario indicare all’operatore un recapito personale all’estero, i dati relativi ala struttura medica, un contatto di eventuali familiari o amici, il numero della polizza assicurativa, il propri dati anagrafici e l’evento interessato dall’attivazione delle coperture assicurative.

Quali informazioni fornire per il rimborso

Per i rimborsi bisogna fornire anche un conto corrente bancario, con codice Iban e Swift, per ricevere il pagamento delle spese mediche coperte dalla polizza.

In un secondo momento sarà necessario inviare la documentazione ospedaliera presso la compagnia assicurativa, online sul sito web di Allianz oppure tramite posta raccomandata, all’indirizzo fisico

Condividi e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.